Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com
Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com
Chirurgia orale
Dove Siamo

Udine – Castelfranco – Belluno

Orari di apertura
Lun - Ven09:00 - 20:00
Sabato09:00 - 13:00

Chirurgia orale

La chirurgia orale che non spaventa, affidati agli specialisti di Blanc.
L’impegno di Blanc è sempre quello di preservare il più a lungo possibile i denti naturali. Esistono però dei casi in cui questi ultimi sono troppo compromessi a causa di malattie parodontali, infezioni o carie profonde, oppure in inclusione ossea totale o parziale come nel caso dei “denti del giudizio” potenzialmente dannosi per la salute degli altri denti.

I dentisti Blanc esperti in chirurgia orale sono specializzati nella terapia estrattiva di elementi dentali, e utilizzano le ultime tecnologie in termini di anestesia locale per ridurre al minimo la possibilità di sentire dolore durante l’intervento.

Oltre ai tradizionali interventi, possono essere coinvolti anche in caso di trattamenti propedeutici all’inserimento di protesi totali (chirurgia preprotesica) o all’inserimento di impianti (rialzo del seno mascellare, Split-Crest, etc).

Prenota ora

Chiamaci al 800.508.965

FAQ

Quando è necessario procedere con l’estrazione del dente del giudizio?

L’estrazione del dente del giudizio può essere necessaria per diversi motivi:
per motivi ortodontici, la rimozione infatti crea lo spazio necessario per il riallineamento dei denti; se ha delle carie o per infiammazioni o infezioni ricorrenti che possono coinvolgere anche i denti vicini.

Cosa devo mangiare dopo l’intervento?

Al termine dell’effetto anestetico è possibile mangiare cibi morbidi e freddi (gelato, latte, yogurt, ricotta). Durante le prime settimane, successive all’intervento chirurgico, è preferibile masticare dal lato opposto alla zona dell’estrazione. In caso di intervento di implantologia a carico immediato raccomandiamo un’alimentazione con dieta morbida per i primi tre mesi.

È possibile fumare dopo l’intervento?

Il fumo rappresenta una delle cause di complicazioni più frequenti in seguito ad un intervento chirurgico perché le numerose sostanze contenute hanno un effetto tossico diretto vasocostrittorio (ridotto apporto sanguigno ai tessuti) che riducono considerevolmente le possibilità di una guarigione rapida e normale ed aumentano il rischio di infezioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close