Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com
Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com
pulizia apparecchio denti

Come pulire l’apparecchio per i denti: i consigli per un’igiene perfetta!

Ecco come pulire l’apparecchio per i denti, per un’igiene perfetta nei casi di apparecchio trasparente, apparecchio fisso, mobile e il bite ortodontico per i denti con le pastiglie e altri strumenti utili.

Vediamo passo per passo come pulire l’apparecchio per i denti in tutte le sue varianti:

La mascherina invisibile, ovvero l’apparecchio trasparente per i denti, è una soluzione comodissima per sostituire l’apparecchio fisso, laddove ciò sia possibile. Tuttavia l’apparecchio trasparente per i denti, senza le cure necessarie, può diventare un ricettacolo di batteri e cumuli di tartaro al suo interno. Come pulirlo?

Prima di tutto, è bene dire che questo tipo di apparecchio trasparente per i denti va sempre pulito prima di essere indossato; per farlo è sufficiente uno spazzolino morbido diverso da quello che usiamo dall’igiene orale, con il quale lavare l’apparecchio trasparente e risciacquarlo con acqua tiepida, oppure utilizzando apposite pastiglie per la pulizia. Infine, una particolare attenzione va dedicata alla pulizia del contenitore nel quale riponiamo l’apparecchio trasparente per i denti.

Come pulire l’apparecchio fisso per i denti 

L’apparecchio fisso richiede una pulizia specifica e accurata per eliminare la formazione di carie e placca e la demineralizzazione dello smalto. Alla fine di ogni pasto è necessario spazzolare delicatamente ogni dente con un movimento circolare e farlo una decina di volte, partendo dalla linea gengivale e poi sul resto del dente. La durata complessiva della pulizia non deve essere inferiore ai tre o quattro  minuti.

Per pulire i denti con l’apparecchio ortodontico fisso abbiamo bisogno di:

  • Spazzolino ortodontico
  • Filo interdentale
  • Scovolino
  • Compressa rivelatrice di placca

Lo spazzolino ortodontico è lo spazzolino specifico per la pulizia dell’apparecchio fisso. Bisogna tenere lo spazzolino in maniera obliqua e fare dei movimenti circolari per permettere alle di setole arrivare ovunque, sia sopra che sotto l’arcata dentale. Dopo aver concluso questa operazione è bene controllare con uno specchio che i nessi di metallo siano lucidi e le gengive non arrossate.

Al secondo step di pulizia dell’apparecchio fisso per i denti bisognerà passare regolarmente il filo interdentale, con la differenza che lo scorrere del filo sarà ostacolato dalla presenza delle placche metalliche, motivo per cui sarà bene scegliere il filo interdentale con una punta rigida che facilita la presa e ricoperto di uno strato spugnoso che evita lo sfilacciamento. Passate poi lo scovolino, il quale pulisce in profondità tutte le fessure tra i denti e arriva in posti inaccessibili a spazzolino e filo interdentale.
Infine, sciogliere in bocca una pastiglia rivelatrice di placca che colora le zone dove bisogna insistere con la pulizia perché c’è la placca.

Come pulire l’apparecchio mobile per i denti

L’apparecchio mobile per i denti deve essere conservato con cura dentro la sua scatola, per proteggerlo da eventuali danni che possono deformarlo e quindi richiedere l’intervento dell’ortodontista o del suo tecnico. Ogni volta che si toglie un apparecchio mobile, esso deve essere sciacquato sotto il getto dell’acqua e poi spazzolato accuratamente per rimuovere gli inevitabili accumuli di placca batterica, con spazzolino, dentifricio o sapone di Marsiglia. Dopo la pulizia meccanica, l’apparecchio va lasciato asciugare all’aria dentro la sua scatola. Una volta alla settimana l’apparecchio mobile può essere pulito dai depositi organici con le pastiglie effervescenti da sciogliere in acqua.

Come pulire il bite ortodontinco

Il bite ortodontinco va preferibilmente pulito con le pastiglie per pulire questo tipo di apparecchio. In commercio esistono molti prodotti che vi permettono di igienizzare il bite. Come visto per gli altri apparecchi del cavo orale, anche il contenitore del bite deve essere disinfettato. Detto ciò, è buona regola di pulizia del bite quella di spazzolarlo e sciacquarlo, in quanto ciò che pulisce davvero è sì l’azione effervescente delle pastiglie ma anche un’azione meccanica degli spazzolini appositi per pulire gli apparecchi dei denti.

______________________

Per maggiori informazioni prenotate una visita gratuita e senza impegno compilando il form di contatto qui a fianco o chiamando il numero verde 800.508.965

Contattaci

Tel: 800.508.965









I dati personali richiesti nel Contact Form possono essere utilizzati unicamente per rispondere alla richiesta specifica da me inviata

SEGUICI SU

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close