Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com
Numero Verde: 800.508.965 Contattaci frontofficeblanc@gmail.com

La dieta per denti in salute

Alimentazione e salute dei denti

Una corretta alimentazione è fondamentale per mantenere i denti e i tessuti gengivali sani.

Infatti minerali e vitamine sono necessari per la formazione e per la salute dei denti: tra questi, in modo particolare, le vitamine che contribuiscono ad una sana igiene orale sono le vitamine C e D.
Lo sapevi, inoltre, che anche la masticazione gioca un ruolo molto importante?

Nelle righe che seguono ti spiegheremo come la tua alimentazione e il modo in cui mastichi possono influire sulla salute dei tuoi denti: se vuoi scoprire di più prosegui nella lettura!

Dieta ricca di vitamine C e D per denti forti e sani

Vitamina C

Particolarmente utile per la prevenzione delle gengiviti e della parodontopatia cronica dell’adulto (piorrea), la vitamina C contribuisce alla salute dei tessuti gengivali creando una barriera nei confronti dei batteri e limitandone la penetrazione.

Dove trovarla?

  • Alcuni frutti freschi e, generalmente, aciduli: agrumi, ananas, kiwi, ciliegie, ribes, fragole
  • Verdure verdure fresche: lattuga, radicchi, spinaci, broccoli e rucola
  • Ortaggi freschi: cavoli di Bruxelles, cavolfiori, pomodori, peperoni
  • Tuberi: patate soprattutto se novelle

Vitamina D

Sintetizzata dal nostro organismo grazie all’azione della luce solare, favorisce l’assorbimento di calcio e fosforo, componenti essenziali di ossa e denti, partecipando quindi ai processi di mineralizzazione, oltre che dello scheletro anche dello smalto dei denti, prevenendo così carie e parodontopatie.

Dove trovarla?

  • Olio di fegato di merluzzo
  • Alcuni tipi di pesce: sgombro, carpa, trota, alici, salmone, pesce spada, tonno)
  • Uova: soprattutto il tuorlo
  • Latte e burro
  • Fegato e i grassi animali, come quelli contenuti nelle carni di pollo, tacchino e anatra
  • Cereali
  • Alcuni formaggi

Masticazione: ecco perché è importante per la tua igiene dentale

Lo sapevi che il modo in cui mastichi gioca un ruolo fondamentale per la salute dei tuoi denti?

Infatti quando mastichi il cibo e poi lo deglutisci per spingere il bolo alimentare verso la faringe, la tua lingua si contrae spruzzando la saliva tra i vari spazi interdentali.
Hai mai pensato al fatto che si tratta di una vera e propria detersione fisiologica?
Tuttavia questa viene meno se:

  • La masticazione è veloce
  • Mancano dei denti
  • Esistono dei denti male allineati
  • È presente una deglutizione infantile
  • È presente tartaro che non permette il passaggio della saliva

In tutte le situazioni sopra descritte i denti tendono a sporcarsi più facilmente poiché non subiscono la pulizia da parte dei componenti della saliva: il lisozima, la ptialina, e gli ioni tiocianato che distruggono i batteri orali.
Per tale motivo la masticazione deve avvenire in modo uniforme.

Masticazione corretta e dieta sana

Durante la masticazione molti alimenti quali verdure crude e frutta, agiscono efficacemente sul cavo orale, svolgendo una funzione detergente sulla superficie dentale e sulla lingua.
I cibi comunemente mangiati per ultimi sono, invece, quelli che lasciano maggiori residui, pertanto è preferibile non terminare mai i pasti con il dolce bensì con cibi che abbiano un’azione più salutare, come ad esempio la frutta.

Ecco altre informazioni sulla correlazione tra alcuni cibi e la salute dentale:

  • Cibi integrali
    I cibi poco raffinati, come ad esempio i cibi integrali, svolgono un’azione di peeling sia sui denti che sui tessuti molli favorendo la pulizia e il ricambio cellulare
  • Cibi acidi e bevande gassate
    Causano erosione dentale, consumando lo smalto
  • Zuccheri
    Con il loro elevato potere cariogeno, rappresentano i principali nemici dei denti: è bene quindi spazzolare i denti almeno 30 minuti dopo la loro l’assunzione

Inoltre: quando effettuare la prima visita dal dentista?

Visto il ruolo importante che la masticazione e la dentizione ricoprono è importante portare i propri figli ad una visita dentistica attorno ai 4/5 anni di età, quando spuntano i primi molari definitivi (cosiddetti sesti).
La loro crescita e pulizia determineranno la corretta crescita degli altri denti, per cui, entro tale età, è consigliabile iniziare un percorso di istruzione all’igiene orale, effettuare almeno una visita ortodontica ed una radiografia panoramica per valutare la presenza di anomalie dentarie e/o assenza di denti definitivi.
E’ ormai scientificamente accertato che una corretta istruzione all’igiene orale riduce di una percentuale considerevole l’insorgenza di carie in età adolescenziale.

______________________

Per maggiori informazioni prenotate una visita gratuita e senza impegno compilando il form di contatto qui a fianco o chiamando il numero verde 800.508.965

Related Posts

Contattaci

Tel: 800.508.965









    I dati personali richiesti nel Contact Form possono essere utilizzati unicamente per rispondere alla richiesta specifica da me inviata

    SEGUICI SU